menutop.jpg
menuspan.jpg

Lezioni:  

 

Lezione numero   1

LEZIONE NUMERO   2

lezione numero  3

LEZIONE NUMERO  4

LEZIONE NUMERO  5

LEZIONE NUMERO  6

LEZIONE NUMERO  7

LEZIONE NUMERO  8

 

Per le tue domande, quesiti, annunci e varie usa il FORUM, grazie.Clicca quì

Laura-stitch 

Corso di ricamo  

Punto croce

Care amiche,

eccomi alla prima lezione di questo minicorso per imparare quanto 

bisogna sapere riguardo al ricamo, in particolare al punto croce.

Troverete approfondimenti, alcuni “trucchi del mestiere”, pratici accorgimenti per un ricamo perfetto e suggerimenti circa i materiali da usare, per diventare abilissime, nell’antica, ma anche attualissima, arte del ricamo.

Prima lezione

IL TESSUTO DI BASE:

Canovaccio

In passato, al posto del canovaccio, si usava un tessuto simile al lino grezzo per eseguire i ricami, in seguito si impiegarono seta,cotone e 

lana; oggi è possibile acquistare canovacci di cotone o lino, di vari tipi: monofilo o a due fili bianco, a due fili antico o Penelope. Il numero dei 

fori che il canovaccio possiede, determina il numero dei punti che verranno eseguiti. Occorre rapportare il tipo di canovaccio allo spessore del filato che si vuole usare e anche al tipo di punto che si desidera eseguire. Per ottenere un buon lavoro è necessario che i filati e i canovacci siano di ottima qualità.

 

I tessuti 

II tessuti più indicati per lavorare a punto croce sono quelli a trama regolare. Per il punto croce ad ogni quadretto dello schema corrisponde un quadretto del tessuto, se utilizzate la tela Aida, oppure a 2 o più fili se lavorate su una tela di lino o cotone.

 

Ricordiamo le corrispondenze:

Alla tela Aida 42, cioè con 42 quadretti in 10 cm, 

corrisponde un lino con 84 fili in 10 cm;

 

alla tela Aida 55, cioè con 55 quadretti ogni 10 cm, 

corrisponde un lino con 110 fili in 10 cm;

 

alla tela Aida 70,cioè con 70 quadretti in 10 cm, 

corrisponde un lino con 140 fili in 10 cm.

--------------------------

Tela Aida 42:

Tela in puro cotone con 42 quadretti ogni 10 cm.

E’ la tela più adatta per le principianti, possiede infatti grandi 

quadretti e i fori per il passaggio dell’ago si individuano facilmente. Ricamare con cotone Mouliné DMC preso a 3 fili per il punto croce 

e a 2 fili per il punto scritto.

 

Tela Aida 55:

E’ la tela più usata, in puro cotone con 55 quadretti ogni 10 cm.

Ricamare con cotone Mouliné DMC preso a 2 fili per il punto croce 

e a 1 filo per il punto scritto.

 

Tela Aida 70: 

E’ una tela in puro cotone con 70 quadretti in 10 cm. Ricamare 

con un filo di cotone mouliné, sia per il punto croce che per il 

punto scritto.

 

Tela Davosa : 

Tela in puro cotone con 7 fili di trama ogni cm (35 punti ogni 10 cm.).

Ricamare con cotone Mouliné DMC preso a 3 fili per il punto croce e a 2 fili per il punto scritto, su 2 x 2 fili di trama.

 

Tela Bellana: 

Tela in puro cotone con 8 fili di trama ogni cm.(40 punti ogni 10 cm.).

Ricamare con cotone Mouliné DMC preso a 3 fili per il punto croce e a 2 fili per il punto scritto, su 2 x 2 fili di trama.

 

Tela Cashel : 

Tela in puro lino con 12 fili di trama ogni cm.(60 punti ogni 10 cm.).

Ricamare con cotone Mouliné DMC preso a 2 fili per il punto croce e a 1 filo per il punto scritto, su 2 x 2 fili di trama.

 

Tela Emiane 11: 

Tela in puro lino con 11 fili di trama ogni cm.(55 punti ogni 10 cm.).

Ricamare con cotone Mouliné DMC preso a 2 fili per il punto croce e a 1 filo per il punto scritto, su 2 x 2 fili di trama.

 

Tela Aida Herta: 

Tela in puro cotone con 24 quadretti ogni 10 cm.

Ricamare con cotone Mouliné preso a 4 fili o con cotone Retors Mat DMC per il punto croce e il punto scritto.

 

Tela Hertarette: 

Tela in puro cotone con 32,5 quadretti ogni 10 cm.

Ricamare con cotone Retors Mat DMC per il punto croce, su 2 x 2 o su 3 x 3 fili di trama.

 

Tela Juta "Edelrupfen": 

E’ una tela in 100% juta con 50 fili di trama ogni 10 cm (25 punti 

ogni 10 cm.). Ricamare con cotone Retors Mat DMC per il punto croce, 

su 2 x 2 o su 3 x 3 fili di trama.

 

Tela Malmo con riquadri a trama diversa:

 Tela Zweigart in puro cotone con riquadri di cm. 7 x 7 a trama alternata. Ricamare i riquadri in tela Aida 55 con cotone Mouliné DMC preso a 2 fili per il punto croce e a 1 filo per il punto scritto.

 

Tela Ischia: 

E’ una tela a 26 fori in 6 cm di larghezza e 5,5 cm di altezza.

Da ricamare con ago n° 22 e con 3 fili di cotone Mouliné.

 

Canovaccio Penelope antica 39:

1Canovaccio in puro cotone écru con 39 fori (e quindi punti)ogni 10 cm. Ricamare con lana Colbert DMC presa intera per il mezzopunto o il piccolo punto e dimezzata per il punto croce (o con cotone Retors Mat DMC per il mezzopunto).

 

Canovaccio unifilo bianco Twist a 48 fori:

Canovaccio in cotone 100% con 48 fori (e punti) ogni 10 cm. Ricamare con cotone Retors Mat DMC per il mezzopunto o il piccolo punto.  

 

Canovaccio Turkestan 14:

E’ un canovaccio morbido in juta 100% color naturale con 14,5 quadretti (e quindi punti) ogni 10 cm. Ricamare con lana Colbert DMC presa doppia per il mezzopunto o il piccolo punto e intera per il punto croce.

 

Tela Aida di lana:

E’ una tela in pura lana, di colore naturale, con 44 o 55 quadretti ogni 10 cm. Esiste anche la tela Aida di pura lana con riquadri, ognuno con circa 80 quadretti.

 

Tela Assisi:

E’ un tessuto di puro lino a trama regolare che si ricama con 2 o 3 fili di cotone Mouliné.

 

Tessuto étamine:

E’ un tessuto di cotone a trama regolare e ben definita. Da ricamare con 2 o 3 fili di cotone Mouliné.

 

Tessuto damascato:

E’ un tessuto di puro lino damascato che possiede dei riquadri, o altre forme, in tela Aida per il ricamo.

Passa alla prossima lezione. >>

La mia casella di posta e-mail: lauraschiano@aliceposta.it